strudel di mele

Strudel di Mele Vegan

La settimana scorsa Greta, una delle nostre utenti, dopo aver ricevuto le nostre Mele Bio, ha deciso di farne uno Strudel Vegano. In seguito alla pubblicazione della foto, molti di voi ci hanno contattati per sapere la ricetta! Così abbiamo deciso di chiederla direttamente a Greta che molto gentilmente ci ha concesso la sua versione dello strudel di Mele.

Ecco come preparare lo Strudel di Mele di Greta!

COSA TI SERVE

3/4 Mele Bio direttamente dal Trentino

2 cucchiaini di cannella,

80 g di noci, mandorle, nocciole

olio evo

4 cucchiaini di zucchero

1 cucchiaio di pan grattato

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare senza uova o latte (ovviamente se avete tempo fatelo in casa, altrimenti uno già pronto andrà più che bene)

Come cucinare lo strudel di mele veg!

1. Come prima cosa bisogna sciacquare le mele e tagliarle a piccoli cubetti senza sbucciarle. La buccia è la parte migliore della mela! Mano a mano che si tagliano mettere i cubetti in una ciotola di vetro cospargendoli con un po’ di zucchero.

2. In una ciotolina a parte schiacciare circa 80 grammi tra noci, nocciole e mandorle, triturandole bene fino ad ottenere una granola fine.

3. Mettere una capiente casseruola antiaderente sul fuoco basso con un paio di giri di olio abbondanti (Greta ha usato l’extravergine ma si può usare anche quello di semi vari)

4. aggiungere poi la cannella (due cucchiaini abbondanti) e mescolare stando molto attenti a non far bruciare

5. Aggiungere poi le mele, un paio di cucchiaini di zucchero, un cucchiaio di pan grattato e mescolare bene. Tutte le mele devono prendere bene il sapore di zucchero e cannella quindi bisogna assicurarsi di mescolare bene dal basso verso l’alto. Cuocerle così, mescolando, per circa 5 minuti

6. A questo punto spegnere il fuoco e aggiungere la granola di frutta secca mescolando ancora per bene.

7. Accendere il forno e scaldarlo fino a 170 gradi e, mentre il forno si scalda, lasciar intiepidire il composto di mele.

8. Una volta pronti entrambi stendere la pasta sfoglia su una teglia coperta da carta da forno, spolverare sul fondo della pasta sfoglia un velo leggerissimo di pan grattato (che serve ad assorbire i liquidi che le mele rilasceranno in cottura), farcire con il composto di mele il rettangolo di pasta sfoglia lasciando liberi i bordi sia sul lato lungo sia sul lato corto.

9. Prendere poi i lembi e sigillarli bene creando una sorta di fagotto (fatelo con cura per evitare che il composto si apra in cottura)

10. Infornare e far cuocere per circa 30 minuti, tenendo d’occhio la cottura affinché non si bruci. Quando lo vedete bello dorato significa che è pronto!

11. Una volta sfornato lo strudel lasciarlo intiepidire e poi spolverarlo con un po’ di zucchero a velo.

Consiglio personale di Greta: Servire con una pallina di gelato veg per un dessert completo!

Ed ecco a voi la super ricetta dello strudel di mele rivisitata  da Greta!

 

Che ne pensate? Se avete suggerimenti o volete condividere con noi le vostre ricette scriveteci sui nostri canali social Facebook o Instagram. Non vediamo l’ora di scoprire le vostre specialità!

 

Read more

Charlotte light di Mele Renetta del Canada

Ogni tanto ci invade il desiderio di mangiare qualcosa di dolce ed ecco che ci sentiamo grassi soltanto ad aver fatto questo pensiero. Biorfarm ha la soluzione! Una torta light con le Mele Renetta del Canada Bio dell’agricoltore Paolo Rossi.

 

COSA TI SERVE (per uno stampo di 20 cm di diametro)

4 Mele Renetta del Canada Bio del tuo albero!
Savoiardi
Latte scremato
Cannella in polvere
1 limone

 

 

COMINCIAMO!

  1. Grattugiare la buccia del limone e spremere e filtrare il succo.
  2. Sbucciare e tagliare a fettine le Mele Renetta del Canada Bio.
  3. Mettere le mele e il succo del limone in una padella antiaderente.
  4. Far cuocere le mele fino a ridurle in crema e sul finire della cottura aggiungere la scorza di limone grattugiata e la cannella in polvere.
  5. Foderare lo stampo con la carta da forno.
  6. Versare il latte scremato in un piatto e insaporirlo con la cannella.
  7. Privare i savoiardi delle estremità e imbeveteli leggermente nel latte.
  8. Rivestire di savoiardi il perimetro e il fondo dello stampo, riempendo i buchi con le estremità tagliate.
  9. Versare la crema di mele nello stampo.
  10. Ricoprire con altri savoiardi bagnati nel latte e spolverare con la cannella.
  11. Infornare a 180° per mezz’ora.
  12. Togliere la torta dal forno e gustarla tiepida.

 

 

 

Un’idea per addolcire, ma senza far ingrassare, gli invitati del vostro compleanno!

 

Cliccate qui per adottare un albero di Mela Renetta del Canada Bio e deliziarvi con questa ricetta

Read more

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle storie e le novità della nostra Community!