Orata al cartoccio su ragù di patate e Mele Gala

Quando si parla di ricette con la frutta, si pensa immediatamente ai dolci. Eppure, la frutta è molto usata anche per dare un tocco di originalità a primi, secondi e contorni. Un esempio è questo secondo a base di pesce che ha per protagoniste le Mele Gala Bio dell’Azienda Agricola Brero.

 

mela galaCOSA TI SERVE (quantità per 4 persone)

8 filetti di orata
200 gr di patate
300 gr di Mele Gala Bio del tuo albero!
8 pomodorini ciliegini

 

8 foglie di basilico
8 rametti di timo
4 spicchi d’aglio
Prezzemolo
Olio per stufare
Sale e pepe

 

COMINCIAMO!

  1. Pelare le patate, tagliarle a dadini da 2 cm x 2 cm circa e lessarle al dente.
  2. Sbucciare le Mele Gala Bio, togliere i semi e tagliarle anch’esse a dadini.
  3. Stufare le mele insieme alle patate in una padella con un po’ d’olio, sale e pepe.
  4. Tagliare in quattro i pomodorini ciliegini e farli saltare nella padella per qualche minuto.
  5. Distribuire il ragù così ottenuto su quattro fogli di carta da forno.
  6. Salare i filetti di orata e adagiarli sul ragù di patate e mele con il lato della pelle rivolto verso l’altro.
  7. Farcire con basilico, timo, prezzemolo e aglio.
  8. Chiudete la carta da forno come una caramella e lasciare cuocere in forno a circa 200° per circa 15 minuti.
  9. Togliere l’orata dal forno, metterla sul piatto, aprire la carta con le forbici e servire subito.

 

 

Pronti a stupire i vostri ospiti con quest’accostamento raffinato di sapori?

 

Cliccate qui per adottare un albero di Mela Gala Bio e deliziarvi con questa ricetta

 

Read more
mela gala

Torta croccante con Mele Gala

La torta di mele è comunemente considerata il dolce per eccellenza, la torta che abbiamo sempre trovato nei forni delle nonne. Con questa sua rivisitazione “croccante” realizzata con le Mele Gala Bio degli agricoltori Albero e Paolo Brero, vogliamo presentarvi una ricetta che mette insieme tradizione e innovazione.

 

COSA TI SERVE

Per la base:

200 gr di farina 00
100 gr di burro
20 gr di zucchero a velo
1 pizzico di sale
Scorza grattugiata di mezzo limone
Acqua ghiacciata quanto basta

 

mela galaPer la farcitura:

3-4 Mele Gala Bio del tuo albero!

Per il crumble:

100 gr di farina
100 gr di zucchero semolato
75 gr di burro morbido
1 punta di cucchiaino di cannella in polvere

 

COMINCIAMO!

  1. Miscelare tutti gli ingredienti per la base, nel mixer o a mano, aggiungendo l’acqua ghiacciata poco alla volta, fino a formare una pasta compatta e morbida.
  2. Stendere l’impasto tra due fogli di carta da forno, rivestire uno stampo da crostata dal diametro di 22 cm e tagliare la pasta in eccesso.
  3. Far riposare l’impasto in frigo per almeno mezz’ora.
  4. Tagliare le Mele Gala a fettine sottili.
  5. Disporle a raggiera sopra il disco di pasta.
  6. Impastare tutti gli ingredienti per il crumble, fino a formare delle grosse briciole.
  7. Cospargere il crumble sulla superficie delle mele.
  8. Mettere in forno preriscaldato a 170° 25-30 minuti. La doratura da raggiungere non deve essere eccessiva.

 

 

 

Siamo convinti che con questa torta accontenterete sia gli amanti dei sapori classici sia i sostenitori delle novità!

 

Cliccate qui per adottare un albero di Mela Gala Bio e deliziarvi con questa ricetta

Read more

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle storie e le novità della nostra Community!