Un liquore giallo come il sole della Sicilia: fresco, dolce e digestivo. Stiamo parlando del limoncello: ottimo da bere alla fine di un buon pasto o per preparare gustosi dessert. Cosa ne dite di prepararlo con i Limoni di Sicilia Bio degli agricoltori Giambanco?

limoncello

 

COSA TI SERVE

8/10 Limoni di Sicilia Bio del tuo albero!
700 gr di zucchero
1 litro di alcool a 95°
1 litro di acqua minerale

 

 

COMINCIAMO

  1. Sbucciare i Limoni di Sicilia Bio prestando attenzione a non tagliare la parte bianca della buccia.
  2. Immergere le scorze nell’alcool servendosi di un contenitore di vetro da chiudere ermeticamente.
  3. Lasciar macerare in un ambiente buio per almeno una settimana.
  4. Avere cura ogni tanto di muovere leggermente il contenitore.
  5. A poco a poco le scorzette impallidiranno e l’alcool assumerà un colore giallastro.
  6. Trascorsa la settimana, far riscaldare l’acqua in una pentola.
  7. Aggiungere pian piano lo zucchero mescolando continuamente a fiamma dolce, fino a completo scioglimento.
  8. Spegnere e far raffreddare.
  9. Unire lo sciroppo di zucchero all’alcool e alle scorzette di limone e mescolare per qualche minuto.
  10. Filtrare il tutto e imbottigliare preferibilmente in bottiglie di vetro.
  11. Non aver fretta di assaggiarlo: dopo qualche settimana il limoncello risulterà ancora più buono.

 

Prima di servire il limoncello ai vostri ospiti, lasciate i bicchierini di vetro nel freezer: siamo certi che apprezzeranno!

Cliccate qui per adottare un albero di Limone di Sicilia Bio e deliziarvi con questa ricetta