Vi state preparando alle vacanze sulla neve? Questo è il periodo perfetto per godersi le montagne e sciare tra paesaggi incantevoli. Per affrontare al meglio una giornata sugli sci è necessario essere provvisti di snack e di frutta da consumare durante le pause tra una pista e l’altra!

Sciatori, alpinisti o amanti del trekking ad alta quota sanno bene quanto può essere stancante trascorrere una giornata intera all’aperto, sulle piste o camminando lungo i pendii di una montagna. Per questo abbiamo pensato di proporvi diversi tipi di frutta Bio adatta allo sciatore, che pratica uno sforzo fisico consistente durante le vacanze invernali.

Frutta secca per lo sciatore  

Oltre alle provviste di cioccolato, vi consigliamo di portare sempre con voi qualche pugno di frutta secca. Sia mandorle che noci contengono un’alta quantità di fibre e di sali minerali che donano energia al nostro organismo durante l’attività fisica: da sgranocchiare prima di mettersi in pista o sulla seggiovia che vi porterà alla prossima vetta! 

Arance e clementine

Uno dei tanti aspetti belli della montagna è anche il rifugio, un luogo accogliente dove potersi fermare a riposare durante il corso della giornata. Approfittatene per sedervi al sole e assaporare il sapore fresco e gustoso di un’arancia. L’arancia, frutto prediletto della stagione invernale, è l’ideale per chi pratica sport grazie alla presenza di vitamina C contenuta al suo interno. Oltre a proteggere il sistema immunitario, la vitamina C aiuta infatti a controllare il metabolismo energetico del nostro corpo. Inoltre, i sali minerali come potassio, calcio e fosforo aiutano a rafforzare le ossa. 

Come l’arancia, anche le clementine contengono vitamina C e sono un tipo di frutta molto dissetante grazie alla grande presenza di acqua al loro interno.  

Come ricevere a casa frutta fresca Bio

Per ricevere a casa frutta fresca biologica, coltivata nel nostro territorio da agricoltori locali, visita la pagina web di Biorfarm: avrai la possibilità di adottare un albero e ricevere la frutta a casa, entro 48 ore dal raccolto. Ogni frutto menzionato in questo articolo ha una pagina dedicata sul nostro sito, dove troverai tutte le informazioni sull’azienda agricola di provenienza e le caratteristiche dell’albero da frutto