Una ricetta sicuramente insolita ma che vi sfidiamo a provare! Un piatto portato in vita grazie all’unione di ingredienti che probabilmente solo pochi di voi hanno mai pensato che potessero andare a braccetto. Scommettiamo che alcuni di voi sono ancora un po’ titubanti ma vi faremo cambiare idea!

Cosa ti serve per preparare gli Spagetti con Mandarino Bio, gamberi e caffè

400 g Spaghetti

12 Gamberi

4 Tuorli d’uovo

100 g Speck

2 Mandarini Bio

Pecorino

10 Chicchi di caffè

Caffè in polvere

Iniziamo!

Come prima cosa dovete sgusciare i gamberi e marinateli almeno per un’oretta in una ciotola con olio, parte dello speck tagliato sottile e chicchi di caffè.

Trascorsa un’ora, preparate sul fuoco una pentola con dell’acqua per la pasta e andate a rosolare i gamberi con la marinatura in una padella insieme al resto dello speck.

A questo punto rompete le uova e versate solo i tuorli in una ciotola, aggiungete del pecorino (consigliamo abbondante ma seguite il vostro gusto) ed il succo di un mandarino. Sbattete il tutto con una frusta e poi aggiungete il pepe (anche questo a piacere)

Appena bolle, salate leggermente l’acqua e buttate la pasta. A cottura ultimata, scolate e mantecate gli spaghetti con la crema precedentemente preparata.

Non vi resta che impiattare il tutto, aggiungere i gamberi e completare il tutto con una leggera spolverata di caffè!

 

Fateci sapere cosa ne pensate!